Perchè utilizzare i Leganti Sintetici Trasparenti come EVIzero

Prodotto ecosostenibile
per conglomerati trasparenti.
Colori naturali
in armonia col territorio.

Legante sintetico trasparente EVIzero.
Perché c’è, ma non si vede.

L’esigenza di realizzare pavimentazioni stradali che siano il più possibile in armonia con il paesaggio circostante ha spinto il mercato verso la ricerca di nuovi prodotti ecosostenibili, come ad esempio i leganti trasparenti.

Le tradizionali pavimentazioni in conglomerato bituminoso, con la loro caratteristica colorazione nera hanno, infatti, un forte impatto visivo sull’ambiente che le circonda, penalizzando in modo più evidente le aree di particolare pregio naturalistico e/o monumentale.

L’utilizzo dei leganti sintetici trasparenti ed ecologici EVIzero per realizzare conglomerati trasparenti permette invece la mitigazione dell’impatto ambientale.

La pavimentazione assume una tonalità dipendente dalla colorazione degli aggregati lapidei impiegati, facendo sì che tali materiali possano essere usati come valida alternativa ai lastricati o alle pavimentazioni in pietra, generalmente posti in opera in aree urbane di pregio oppure in siti naturalistici.

In alcuni centri storici oppure negli accessi a parchi o ville storiche, ad esempio, una pavimentazione di colore scuro potrebbe risultare non opportunamente integrata con il contesto ambientale, che risulterebbe invece valorizzato dall’impiego di colorazioni più pregevoli da un punto di vista estetico.

Studi Universitari e Centri Sperimentali Accreditati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attestano le alte potenzialità del legante sintetico trasparente EVIzero per la realizzazione di miscele in conglomerato trasparente.

Il conglomerato trasparente presenta una maggior rigidezza e un minor decadimento della prestazione all’aumentare della temperatura, garantendo pertanto una maggior stabilità termica rispetto ad un conglomerato bituminoso tradizionale

La resistenza alla deformazione permanente, denota una buona resistenza del conglomerato all’ormaiamento e quindi alla deformazione permanente anche ad elevate temperature rispetto al conglomerato bituminoso tradizionale.

Le prove hanno infine mostrato che le miscele confezionate con il legante trasparente EVIzero sono del tutto idonee ad essere impiegate in aree caratterizzate da bassi volumi di traffico e che non risentono in maniera significativa dell’azione dell’acqua.

Compila il form.

Per maggiori informazioni o approfondimenti tecnici su:

  • confezionamento delle miscele (EVIzero, aggregati e filler),
  • preparazione della superficie di stesa,
  • posa in opera,
  • approfondimenti documentali.

Si prega di lasciare vuoto questo campo.



* Campo obbligatorio

*Autorizzo al trattamento dei miei dati personali nel rispetto di quanto stabilito dal D.lgs. 196/03
Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies